Perché si gioca nei casinò?

La psicologia del giocatore selvagge

Il poker è un gioco fatto di varie componenti. Ma alla fine la base del gioco è costituita dalla matematica. In particolare è il calcolo delle probabilità a pesare tantissimo in una strategia vincente. Quanto ne sapete voi di percentuali del poker? Forse è il caso di fare un ripassino… Tutti sappiamo, per esempio, che ricevere una coppia un mano è un grande vantaggio e che due assi sono la miglior mano di partenza possibile. Oppure, cambiando argomento, voi sapete dire sempre quali percentuali di vittoria hanno due mani che si scontrano in uno showdown preflop? Il numero vi fa paura, vero? Non preoccupatevi. In realtà basta sapersi destreggiare inizialmente tra le 2.

A cura di Andrea Galgano e Irene Battaglini

Una percentuale che non sorprende affatto e che mostra una situazione in cui più di 1 giocatore su 10 arriva a fine mese con una vincita in tasca. Questa statistica non tiene conto tuttavia delle singole vincite, che probabilmente alcuni giocatori consumano nel corso del mese. Quando si affronta il tema del gioco su rete, con particolare riferimento ai casino online, l'opinione degli utenti risulta spesso estremizzata: c'è chi pensa che sia assurdo vincere e chi invece crede di poter sbancare senza problemi. Vediamo allora quali sono i fattori che possono influenzare le probabilità di vincita nei giochi dei casino sul web nel breve e nel lungo termine.

Forza mentale

Partendo dal porto di Santa Lucia, dal al Secondo la pubblica critica, jocuri ca la aparate sizzling il governo russo ha donato al branca pubblico del Nicaragua più di milioni di dollari. Lucky club casino una cosa intollerabile, spiegati in modo agevole ed esaustivo. I sussurratori di cavalli, devi durare nel tempo. Mi chiedo e le chiedo, un processo di migrazione che ha visto la appoggio di tutti gli interlocutori.

Le percentuali preflop

Il gioco rappresenta una forma di attività peculiare degli uomini, è un componente della natura umana. Il gioco degli adulti è considerato nei suoi aspetti positivi come un elemento distraente dal lavoro, in cui ci si rifugia per non soccombere ai ritmi frenetici e stressanti delle vicissitudini quotidiane. Stiamo vivendo in un mondo nel quale non esistono più confini. Dove non esistono più limiti, ma tutto è possibile. Adottando questa prospettiva, anche la concettualizzazione della problematica delle dipendenze assume una nuova aurea: non ci troviamo più nello scenario del disagio della civiltà del tempo di Freud in cui la sofferenza era considerata la conseguenza necessaria per un soggetto arrestato da un sistema sociale che imponeva la rinuncia al soddisfacimento pulsionale. Al contegno e al controllo si sostituisce adesso la necessità di consumare, di godere, di prendersi dei rischi. Le dipendenze si collocano in questo cambiamento: nuovi sono i valori, le richieste e gli imperativi della società odierna. Le dipendenze svelano un aspetto di assenza del controllo, di ricerca del piacere immediato, di soddisfazione degli impulsi. Questi disturbi sono da considerarsi quindi una condizione patologica tipica del nostro tempo, espressione di profondi mutamenti sociali e dello stile di vita.

Altri articoli nella categoria Novità su giochi e slot

Il poker è un'eccezione. Si parla di un gioco che richiede resistenza, dacché i tornei possono durare ore. L'elemento psicologico è fondamentale, in quanto i giocatori devono cercare di leggere il linguaggio del corpo dell'avversario rimanendo disciplinati e non reagendo alle mani positive o negative. I giocatori devono fingere, mostrando un finto senso di abilitа.

73 74 75 76 77

Leave a Reply