Quali tipi di roulette esistono?

Roulette singolo zero tipologie fiocchi

La ruota ibrida Esiste un altro tipo di roulette, che è infatti l'unica ruota legittima utilizzata nel Regno Unito. Rappresenta un tipo americano della ruota, con un singolo zero. Una serie di varianti di questa ruota si possono trovare in tutto il mondo. In alcuni casi, lo singolo zero delle ruote che usano la sequenza di numeri americana, potrebbe essere collocato tra i numeri 1 e In altri casi, il singolo zero potrebbe essere collocato tra i numeri 2 e Nel Regno Unito alcune ruote della roulette possono utilizzare la sequenza di numeri francese e il singolo zero in queste potrebbe essere collocato tra il 26 e il Ogni volta che ci imbattiamo in una ruota a singolo zero presso le case da gioco statunitensi, possiamo quasi sempre chiamarla un ibrido.

La ruota francese

Il gioco si basa sulle puntate, collegate con le combinazioni possibili. La Roulette Francese, che poi è quella autentico da cui sono state elaborate le altre versioni, presenta il classico tavolo più noto, con i numeri da 0 a Naturalmente, dopo lo liberalizzazione, la puntata ritornerà in gioco insieme la normale probabilità di vincere oppure perdere. Una regola interessante da annunciare, sempre collegata allo 0 e attuale solo nella versione originale francese è la partage, che consiste nel dimezzare la posta semplice tra il bancone e il giocatore. La Roulette Europea o Inglese ha davvero poche differenze rispetto alla classica francese. Per il resto, è uguale alla versione francese.

La ruota americana

Per alcuni le origini sono attribuibili all'antica Grecia, ipotizzando che si facesse un uso rudimentale del gioco, usando le ruote dei carri. A partire dal , al fine di evitare confusioni tra i colori dei numeri e quelli degli zeri, venne introdotto il colore verde per questi ultimi. Fu proprio in questo momento che la roulette venne posta nella parte disinteressato del tavolo, per evitare che croupier e giocatori d'azzardo, con dei marchingegni, potessero barare. Alcune delle prime roulette americane avevano i numeri da 1 a 28, più uno zero individuale, un doppio zero e L'Aquila Americana. Questa slot, oltre a rappresentare il patriottismo americano, dava la possibilità al banco di avere un vantaggio in più sul giocatore, infatti nel accidente in cui la pallina d'avorio si fosse fermata sulla slot dove epoca raffigurato il simbolo dell'Aquila, il bancone avrebbe vinto su tutti. Oggi le roulette con la slot dell'Aquila sono molto rare da trovare, infatti ne esistono pochi esemplari al mondo e possono valere migliaia di dollari, se acquistati all'asta. L'eliminazione del doppio niente in Germania Naturalmente, nel corso della storia, la roulette ebbe altri cambiamenti che l'hanno portata sino allo ceto attuale. A Montecarlo la roulette insieme un solo zero diventa il divertimento più importante e con il circolare degli anni viene esportata in complessivo il globo, ad eccezione degli Stati Uniti d'America, dove la versione insieme il doppio zero è rimasta diffuso. Testimonianze scritte Una prima descrizione storica del gioco della roulette, nella sua forma attuale, si trova in un romanzo pubblicato nel La Roulette Francese, ou le Jour di Jaques Lablee che descrive una roulette del edificio reale a Parigi nel

Versioni di roulette

Siffatto vantaggio è dovuto proprio all'entità del payout cioè del pagamento associato ai differenti tipi di puntata. Se prendete in considerazione una roulette comune, noterete all'interno della ruota 37 o 38 numeri, con almeno uno slot intitolato allo zero, che rappresenta il agevolazione edge matematico per la casa da gioco. Se infatti, ad esempio, un giocatore puntasse sempre sul rosso oppure sul nero, allora in caso di vincita il pagamento sarebbe pari al valore della somma puntata. Fondamentalmente esistono due tipi di roulette: Europea e Americana. Dato che sarebbe da sciocchi giocare con la roulette Americana, prenderemo in esame solo i pagamenti riguardanti la roulette europea, i quali dipendono esclusivamente dalla probabilità con cui uscirà la combinazione sulla quale avete appoggiato. Naturalmente, minori saranno le probabilità insieme cui potrete vincere la vostra scommessa e maggiore sarà il payout. Prendete la puntata che viene pagata di più: il pieno, che consiste nel puntare su un solo numero.

211 212 213 214 215

Leave a Reply